Dialetto di Bari

ANTONIO NITTI
Vare neste

Da San Gatalde a Specchie
iè tuttë na spianure,
ca dorme ndra l’addure,
ca sonne notte e ddì.

U mare da trè pizzë
l’abbrazze e ll’arrevogghie,
u cíle l’acchemmogghie
de Sole e dd’armenì.

Sanda Necole, Sande
de gradzie, la pretegge,
la uarde e lla serregge,
da pene e mmalesì.

La facce d’u Castídde,
da l’anne gnerequate,
nge dìsce qual’è state
la vita longa sò.

E ialdzë Madrä Chièsie
la cùbbue e lle cambane,
ca vète da lendane
ci vene mmenze a nnu’.

Ggiacchine, u Rrè galande,
mo giustë sò cínd’annë,
la volse bbedde e grannë,
e talë addevendò.

Bari nostra. Da San Cataldo a Specchia / è tutta una piana, / che dorme tra gli odori, / che sogna notte e giorno. // Il mare da tre punte / l’abbraccia e la ravvolge, / il cielo la ricopre / di Sole e d’armonia. // San Nicola, Santo / di grazie, la protegge, / la guarda e la sorregge, / da pene e malessere. // La faccia del Castello, / dagli anni annerita, / ci dice quale è stata / la sua lunga vita. // E la Chiesa Madre alza / la cupola e le campane, / che vede da lontano / chi viene in mezzo a noi. // Gioacchino, il Re galante, / sono giusto cent’anni, / la volle bella e grande, / e tale diventò.

_______

Il testo di Antonio Nitti viene trascritto in grafia DAM (manuale) dalla voce di Vito Signorile, cd allegato al volume Da San Catalde a Specchie / luoghi della poesia dialettale barese tra Otto e Novecento, a cura di Paolo Testone e Lino Angiuli, Bari, Gelsorosso, 2007, da cui è tratta anche la traduzione.

Advertisements

One thought on “Dialetto di Bari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...