Dialetto di Ischitella

VINCENZO LUCIANI

Nato nel 1946 a Ischitella (Fg) nel Gargano, vive a Roma, dove dirige il mensile di informazione locale “Abitare A”. Fondatore dell’Associazione e della rivista di poesia “Periferie”, dirige il Centro di Documentazione della poesia dialettale “V. Scarpellino”.
In dialetto ha pubblicato I frutte cirve (Roma, Cofine, 1986), Frutte cirve e ammature, pref. di Achille Serrao (ivi 2001), Tor Tre Teste ed altre poesie (1968-2005) (ivi 2005).
Ha anche dato alle stampe, come autore (da solo o in collaborazione) e come editore, alcune pubblicazioni sul dialetto e la poesia del Lazio.
Della sua poesia si sono interessati, tra gli altri, Rino Caputo, Cosma Siani, Achille Serrao, Daniele Maria Pegorari, Pietro Civitareale.

’A vignaredde
 
            a Damiano D’Errico e Michele Maiorano
 
Oi Damiane, Damià!
T’arrecúrde, Damià,
quanne tu, ji e Mechelë u Pustine,
quatrare, u tembe nu mbassave maie;
mo nun ce affìje manghe se lu spare.
Te recúrde, Damià, dda vignaredde
p’a vije ’a Grotte ’a Madonne,
e nuië bbandite e ndiane,
a cavaddë de quiddi pede amènele,
e tTex, Blek Macigne e ccapetan Miki
ddò cazze ce ne sonne jute mò.
Ji ggiurnaliste, tu ngignere,
e Mechelë che fa tanda mestiere.
Ma famme stu piacere,
fenìmece nzunnà stu sonne,
e ngappame i cecale,
facìmele scupà p’i scedde nderre,
arrubbame i puredde a Uattë Uatte,
e ggemendame a Rocchë ’a Pazzaline.

La vignarella. Oh Damiano, Damia’! / Ti ricordi, Damiano, / quando io tu e Michele il Postino, / ragazzi, il tempo non passava mai, / ora non si ferma neanche se lo spari. / Ti ricordi, Damiano, la vignarella / sulla via della Grotta della Madonna / e noi banditi e indiani / a cavallo dei mandorli / e Tex, Black Macigno e Capitan Miki, / dove cazzo sono andati adesso. / Io giornalista, tu ingegnere, / e Michele che fa tanti mestieri. / Ma per piacere, / finiamo di sognare questo sogno, / catturiamo cicale / facciamole scopare con le ali la terra / rubiamo le pere a Quatto Quatto, / e provochiamo Rocco Pazzalina. (Trad. dell’Autore)
_______
Da Vincenzo Luciani, La cruedda, Roma, Edizioni Cofine, 2012
Trascrizione secondo la grafia DAM. Scarica il manuale.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...