Dialetto di Sant’Eusanio del Sangro

CESARE DE TITTA

Lu piande de le fojje

Lu ciéle è chiusë e chiuse è la mundagne,
le fojje gialle casche a une a une,
e se cojje la live, e la cambagne
tra la nebbie aresone de canzune…
Sembre sta nebbie, amore, gna se cojje
la live, e casche all’àrbere le fojje!

S’aldze a lu ciele tande e tande scale
gné tra nu sonne che ne nzacce dire;
sajje candenne l’àneme e recale
da ngiele nderre e jette nu suspire…
Puórteme tra la nebbie, tra le rame,
na scale, amore, all’àneme che chiamë.

Ngim’ a na scale ce sta na fijole
che mmedz’ all’atre voce fa da prime,
e, gna vulésse aretruvà lu sole,
s’aàldze aàldze e sene va cchiù ngime…
Ah cchéla voce che ffa da suprane,
amore amore, falle candà piane!

Le fojje fa nu piande pe la vije,
e lu cande aresone éndr’ a lu core
gné nu salute afflitte, gné n’addije
de tande cose bbielle che së more,
de tande care nuode che s’asciojjë,
amore, tra lu piande de le fojje.

Il pianto delle foglie – Il cielo è chiuso e chiusa è la montagna, le foglie gialle cadono a una a una, e si colgono le olive, e la campagna tra la nebbia risuona di canzoni… Sempre questa nebbia, amore, quando si colgono le olive e gli alberi perdono le foglie! Si alzano al cielo tante e tante scale come in un sogno che non so dire; sale cantando l’anima e ritorna dal cielo in terra e manda un sospiro… Tra la nebbia, tra i rami, porta una scala, amore, all’anima che chiama. In cima a una scala c’è una figliola che tra le altre voci fa da prima e, come se volesse ritrovare il sole, sale sale sempre più in cima… Ah, quella voce che fa da soprano, amore amore, falla cantare piano! Le foglie fanno un pianto per la via, e quel canto risuona dentro al cuore come un triste saluto, come un addio di tante cose belle che muoiono, di tanti cari nodi che si sciolgono, amore, tra il pianto delle foglie.

_________

La trascrizione in grafia DAM (scarica il manuale) del dialetto di Sant’Eusanio del Sangro (Ch) è fatta su lettura della prof.ssa Adelia Mancini, San Vito Chietino, che è anche un’attenta studiosa dell’opera di Cesare De Titta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...