Radio3Suite

01-12-2009

Nicola Pedone intervista Francesco Granatiero

Proseguendo nell’esplorazione della lingua poetica dei dialetti italiani, iniziata qualche mese fa, questa sera incontriamo Francesco Granatiero. Nato nel 1949 a Mattinata (Foggia), vive a Torino e lavora all’Ospedale di Rivoli come medico laboratorista. Dopo alcune plaquettes di poesia in lingua, negli anni Settanta si è rivolto al dialetto del suo paese di origine, pubblicando una decina di volumetti, tra cui Énece (Nidiandolo), Scúerzele (Spoglia), Passéte (Usta/Passato), quest’ultimo edito da Interlinea di Novara.

Ha dato alle stampe anche alcuni libri di linguistica, tra cui una grammatica storica e un dizionario del dialetto di Monte Sant’Angelo-Mattinata, un dizionario tassonomico dei proverbi garganici e un profilo storico-linguistico-letterario dell’Apulia augustea. È in corso di stampa il suo Vocabolario dei Dialetti Garganici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...