Dialetto di Foggia

U vínde e u sole

Versione di Gianni Ruggiero

Nu júrne vínde e solë attaccàrene a ffà quéstione.

L’une e ll’àte s’avandàvene d’esse sòpe ’a terre u cchiù fortë.

Accussì se mettèrene d’accorde e facìrenë na sfide. E vedennë nu puverílle ca jeve venenne pe nu tratture, facìrene nu patte: u prime che u face levà da ngúlle i panne, vénge.

Continua a leggere “Dialetto di Foggia”

Annunci

Dialetto di Foggia

Ninna nanne

E nninna ninnavole e ninnarellë,
u lupe s’è magnetë la pecurelle.
Pecurella mìje cume faciste
quanne mmocche a lu lupe te ne jiste? Continua a leggere “Dialetto di Foggia”

Vocabolario dei dialetti garganici

Francesco Granatiero, Vocabolario dei Dialetti Garganici, Foggia, Grenzi, 2012, pp. 1024, € 59

DSCN6645

DSCN6647

«Il nostro tempo, con l’orizzontale appiattimento linguistico e culturale, l’eccessiva esaltazione del presente e il rivoluzionario progresso della scienza e della tecnica, potrebbe essere la più seria minaccia per i dialetti. Con la scomparsa degli oggetti tradizionali, legati a usi e mestieri millenari (e ora, nel migliore dei casi, relegati in qualche museo etnografico), certamente si perderanno anche le parole che li designavano. Continua a leggere “Vocabolario dei dialetti garganici”